Migliorare il calibro e la qualità dei tuberi è semplice con SOLAVIT Mn

Ottenere rese qualitativamente e quantitativamente ottimali è fondamentale per rimanere competitivi sul mercato sia della patata fresca che di quella destinata alla trasformazione industriale. Grazie alla sua composizione, ricca di manganese ed altri microelementi, SOLAVIT Mn favorisce la formazione, l’accrescimento e l’accumulo di amido nei tuberi, incrementandone numero, calibro e qualità.

 


 

SOLAVIT Mn incrementa la quantità e la qualità della produzione

L’applicazione di SOLAVIT Mn su diverse cultivar di patata ha causato un aumento della produzione commerciabile del 5-7% ed un miglioramento del contenuto in amido dei tuberi (+8.8%), come evidenziato dalle prove effettuate sia in Italia che in altri Paesi europei. Inoltre, SOLAVIT Mn ha determinato un incremento del 27% del calibro delle patate nella classe 50-60 mm rispetto al trattamento standard.

 

 


SOLAVIT Mn: come agisce?

L’elevato quantitativo di manganese contenuto in SOLAVIT Mn favorisce l’ottimale funzionamento di numerosi enzimi coinvolti nella fotosintesi e nella biosintesi dell’amido. L’azione del manganese è completata dalla presenza di altri microelementi, che ottimizzano lo stato nutrizionale della pianta.

I componenti di SOLAVIT Mn penetrano rapidamente e completamente nella pianta grazie a sostanze tensioattive altamente efficaci che garantiscono la massima rapidità di azione del prodotto.

 


SOLAVIT Mn: come si applica?

Si consiglia di effettuare 3-4 interventi con SOLAVIT Mn ogni 7-10 giorni alla dose di 2,5–3 L/ha.

 

Scarica qui il leaflet del SOLAVIT® Mn in formato pdf.